fbpx
prima di copertina
In copertina: foto di Daniela Di Bartolo
SCHEDA TECNICA

Collana: Nuova Babele
Numero collana: 9
Formato: 15 x 21
Pagine: 48
Prezzo: € 10,00
ISBN: 978-88-32115-12-3
Uscita: Settembre 2019

La farfalla sulla nuca – di Brunella Campea

Strano, anche al tatto, un piccolo, morbido libro che diventa tagliente quando se ne inizia la lettura, un libro che penetra a fondo in chi ha la fortuna di leggerlo, che apre una porta sulla malattia più temuta e più diffusa: il tumore, e in particolare, il tumore al seno.

La scrittrice Brunella Campea ne è stata recentemente colpita ed ha usato la sua professionalità e la sua sensibilità per fare della scrittura uno strumento per sé e per altre.

Sono pochi gli scritti, le parole usate per affrontare, narrare, scavare, cercare di comprendere un’esperienza di fatto molto comune. Come non c’è per altri passaggi cruciali della vita di tutti, per esempio la nascita e la morte, non c’è un discorso ampio e approfondito su una malattia che pure è di vastissima diffusione come il cancro. Certo la letteratura medica e specialistica è enorme, ma la cultura è silente. Ancora quasi si trema a pronunciare il nome di un morbo, che è divenuto presenza devastante in molte, certo troppe, vite.

Qui Brunella Campea affronta con un coraggio ammirevole sia la malattia sia la comunicazione della sua esperienza. Si percepisce quanto l’autrice ha dovuto interloquire con sé stessa, parlarsi con sincerità e in solitudine, per arrivare a dirsi così. Nello stesso tempo non è affatto un monologo, dato che apre un dialogo profondo, radicale con le moltissime donne attraversate dalla stessa vicenda, ma anche con tutte le altre, coinvolte in egual misura.

Liliana Moro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *