fbpx

Intervista ad Antonella Santuccione Chadha su AbruzzoWeb

“Malattie della mente e differenze di genere: l’intervista ad Antonella Santuccione su AbruzzoWeb

Filippo Tronca di AbruzzoWeb ha intervistato in diretta streaming Antonella Santuccione Chadha, neuroscienziata ed autrice, assieme a Maria Teresa Ferretti, del libro Una bambina senza testa, in uscita l’11 marzo.

Antonella Santuccione Chadha nell’intervista in diretta streaming condotta da Filippo Tronca di AbruzzoWeb. 10/03/2021

A. Santuccione: “Questo libro è una collezione di racconti, con una forte componente autobiografica, di condizioni cliniche che vanno a descrivere quella che è la malattia del cervello e della mente, andando poi ad analizzarle sotto quella che noi chiamiamo la ‘lente di ingrandimento’ di sesso e genere, intendendo per ‘sesso’ il nostro DNA e per ‘genere’, invece, quello che la società fa di ciascuno di noi, cioè quello che è più ‘consono’ ad un ruolo femminile piuttosto che ad un ruolo maschile per quanto riguarda il lavoro, l’attitudine a fare determinati tipi di sport, o l’esposizione a certi rischi ambientali.”

“Noi, come Women’s Brain Project, siamo state pioniere nel parlare di queste differenze di sesso e di genere all’interno delle malattie del cervello e della mente. Questo perché le differenze esistono, non soltanto a livello di numeri […], ma anche nella sintomatologia, nel decorso clinico, nella diagnosi della malattia, e quindi di conseguenza anche nel trattamento terapeutico.”


Il video dell’intervista, andata in onda in diretta il 10 marzo 2021 alle ore 14, è sulla pagina Facebook di AbruzzoWeb.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *