fbpx

VIA CRISPOMONTI NUMERO SESSANTUNO

SCHEDA TECNICA

Collana: Liminaria
Formato: 14×21 – brossurato
Pagine: 220
Prezzo: €18,00
ISBN: 9791281202498
Uscita: novembre 2024

Mario Narducci

VIA CRISPOMONTI NUMERO SESSANTUNO

Via Crispomonti numero sessantuno, il titolo della silloge, è la via dov’era la casa di infanzia dell’autore. Il toponimo indica dunque il luogo per eccellenza della memoria incontaminata, degli affetti consolidati, dell’amore incondizionato verso la famiglia e la natura che formano il filo conduttore di una poesia che tocca vertici eccelsi per ergersi a pietra di paragone con il tempo presente che proprio dal passato, pur nelle sue contraddizioni, trova la sua giustificazione. Echi biblici e del dolce stil novo si riscontrano nel susseguirsi di versi nei quali l’esattezza della parola si sposa alla sua spontaneità, in un empito musicale del verso che cattura il lettore come poche volte è dato.


MARIO NARDUCCI, aquilano, è nato nel 1938. Giornalista professionista, ha lavorato per “Il resto del Carlino”, “La gazzetta del Popolo”, “Avvenire” e “Il Popolo”, seguendo per quest’ultimo, come Vaticanista e inviato speciale, i viaggi apostolici dell’ultimo scorcio del Pontificato di Paolo VI e per 10 anni quelli del Pontificato di Giovanni Paolo II, raccontati poi nel volume, esaurito, “Le ragioni dell’anima” (Calderini, Bologna, 1989).
Ha fondato e dirige il periodico di Lettere, Arti e Presenza culturale “Novanta9”. È stato Direttore Responsabile di “TVUno” (l’emittente aquilana per la quale conduceva il Venerdì Culturale “Linea Aquilana”); Direttore Responsabile del mensile “L’Eco di San Gabriele”, organo del Santuario omonimo sito alle falde del Gran Sasso; Direttore Responsabile del periodico dell’Arcidiocesi dell’Aquila “Presenza”; Responsabile cultura dell’ANSA Abruzzo. Per 38 anni ha diretto la Rivista di spiritualità del Santuario di Santa Gemma Galgani in Lucca; Direttore responsabile del settimanale satirico JU ZIRÈ dell’Aquila.
Ha pubblicato diversi volumi di prosa e poesia con prefazione di scrittori e poeti del panorama letterario nazionale, tra questi Pasquale Maffeo, Valerio Volpini, Liliana Biondi, Anna Maria Giancarli, Gastone Mosci, Goffredo Palmerini e, dono generoso e unico, Alda Merini.
È Presidente e componente di Giuria di prestigiosi premi letterari nazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.