fbpx
SCHEDA TECNICA

Collana: Avalon
Numero collana: 2
Formato: 15 x 21
Pagine: 360
Prezzo: € 20,00
ISBN: 978-88-32115-49-9
Uscita: marzo 2021

Michele Di Virgilio

L’ARCHEPÀNTOS

Le Antiche Vie

Nel 2024, il Velo si distorce, la Terra sembra collassare ed è proprio qui che un ragazzo diviene il Prescelto, acquisendo gli antichi poteri che lo renderanno oggetto della caccia che vedrà contrapporsi Stregoni e Templari. Da entrambe le parti infatti si muoveranno i primi cercatori che lotteranno per riuscire a condurlo dalla propria parte. Approfittando dello scompiglio, alcuni Templari penetrano nelle terre degli Stregoni dove faranno i conti con un mondo diverso da quello a cui erano abituati. Proprio in quelle terre Galador, l’Ultimo Stregone, con l’aiuto delle Sentinelle (guardiani del Velo), rintraccia e cerca di salvare il Prescelto in modo da risanare l’Archepàntos ed impedire ai Templari di oltrepassare il Velo. Ma oltre ai Cavalieri della Croce c’è un’altra minaccia: la Guerra incombe sull’Europa al-di-là-del-Velo e, oltre a ricostruire l’Archepàntos, l’Ultimo Stregone dovrà riappacificare tutti i regni d’Europa in costante conflitto, liberarli dalla veloce ascesa di un’antica casata ostinata a dominare sugli altri popoli e marciare a capo di un unico esercito contro la comune minaccia dei Templari.
Nel mentre una semplice donna, vagabonda nell’arido deserto d’Oriente, concepisce un Figlio che non si rivelerà comune. Ad accompagnarla alla ricerca della Verità, un solitario Mercenario, segnato negli anni dagli orrori visti nelle Guerre ad Ovest.
Primo capitolo della saga fantasy “L’Archepàntos”.

Michele Di Virgilio, nato nel 2004, a soli sei anni scrive la sua prima raccolta di racconti. Ha pubblicato due romanzi, il primo all’età di dodici anni, Il semidio perduto (rieditato da Edizioni Mondo Nuovo nel 2020). Nel 2019 esce Lily e Stefano, un romanzo che tratta di adolescenza, amore e bullismo. È vincitore di numerosi concorsi letterari di narrativa e poesia. Suona il pianoforte e compone musica.