fbpx

FOLLI PENSIERI E VANITÀ DI CORE

SCHEDA TECNICA

Collana: Pigmalione
Numero collana: 4
Formato: 15 x 21
Pagine: 144
Prezzo: € 15,00
ISBN: 978-88-32115-60-4
Uscita: luglio 2021

Matteo Veronesi

FOLLI PENSIERI E VANITÀ DI CORE

Trentuno poesie attribuite a Dante

Una raccolta di trentuno poesie attribuite a Dante da manoscritti e stampe antichi, ma di fatto oramai sconosciute, perché bollate come apocrife dalla filologia novecentesca. L’analisi dei temi, dei concetti e dello stile (condotta anche attraverso moderni metodi informatici e statistici) evidenzia, invero, profonde affinità e a volte coincidenze e rispondenze precise, fra questi testi e il Dante più noto ed amato. Versi, questi, che rivelano un poeta non solo animato da un intenso ardore mistico e da una sempre accesa e vigile passione politica, ma anche sensibile ad arcane simbologie sapienziali ed esoteriche.


Matteo Veronesi, nato nel 1975, ha conseguito il dottorato di ricerca all’Università di Bologna. Ha pubblicato vari saggi sulla letteratura italiana e comparata in riviste e miscellanee. È autore delle monografie Il critico come artista dall’estetismo agli ermetici (Bologna 2006) e Pirandello (Napoli 2007). Ha tradotto dal latino (Seneca, Persio) e dal francese (Jammes, Le dit du sourd et muet di D’Annunzio). Suoi versi sono stati inclusi nell’antologia Il miele del silenzio (Novara 2009).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *