fbpx
SCHEDA TECNICA

Collana: Fuori collana
Formato: 15 x 21
Pagine: 128
Prezzo: € 15,00
ISBN: 9788832115833
Uscita: giugno 2022

Enzo Avitabile

ANTICHI PROVERBI NAPOLETANI

FA’ BENE E SCORDATE, FA’ MALE E PENZACE – Modi di dire, citazioni, poesiole e canzoncine

Cani e gatti, cavalli e asini, arrotini e caporali, ricchi e poveri, servi e padroni, santi e malefemmene: in questo compendio di antichi proverbi raccolti da Enzo Avitabile c’è tutta la filosofia del popolo partenopeo, un popolo che, reduce da secoli di dominazioni e malgoverni, conosce intimamente l’ironia talvolta crudele dell’esistenza umana. Un popolo fiero e sagace, sfrontato e sincero, armato di lingua tagliente e fantasia multiforme, capace di tradurre i concetti più astratti in ardite metafore o consigli spiccioli per la vita quotidiana.
Un ricchissimo e variopinto repertorio di proverbi in dialetto napoletano, a volte buffi e dissacranti, a volte crudi e licenziosi, a volte venati da un’amara malinconia – ma anche modi di dire, filastrocche, canzoncine, poesiole e brevi novelle della tradizione partenopea; tutti i motti sono catalogati in ordine alfabetico, con rispettiva traduzione in italiano e spiegazione dell’autore.


Vincenzo Avitabile è nato a Napoli nel 1914. Laureato in lettere e filosofia, è stato scrittore di vari soggetti cinematografici per il produttore Roberto Amoroso, giornalista di alcuni rotocalchi napoletani e portavoce del vice sindaco di Napoli, Antonio Carpino negli 70. Si è anche occupato di politica per il PSI fino al 1980.
Colpito da atrofia cerebrale, è stato costretto forzatamente alla pensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.