fbpx

Su Chietitoday.it, articolo su “La via celeste – Il filo rosso del destino” di Giovanni Liberato

Dalla sezione “Cultura” di www.chietitoday.it del 19 aprile 2020:

La Via Celeste – Il filo rosso del destino, il nuovo saggio del teatino Giovanni Liberato
E’ uscito “La Via Celeste – Il filo rosso del destino”, nuovo libro dello studioso teatino Giovanni Liberato. Il volume è edito da Edizioni Mondo Nuovo di Pescara, nella collana “Nuova Babele” diretta da Tania Faricelli.
Si tratta del secondo saggio storico di Giovanni Liberato. Il libro è acquistabile online sui principali portali e, su ordinazione, in libreria.
Il filo rosso, antica leggenda cinese, è il legame invisibile tra persone ed eventi destinati ad incontrarsi nell’ambito di un ordine universale significativo. Secondo Liberato, occorre avere l’umiltà della propria piccolezza per pensare cose celesti e infine scrutare l’orizzonte, come suggerisce il secondo sottotitolo dell’opera: “Si coelestia meditaris”, che l’autore trae dall’arco di trionfo della Chiesa dei Celestini della sua città natale, Chieti.
Il testo ripercorre le vicende salienti della storiografia europea alla luce della rivelazione cristiana, e l’importanza fondamentale della narrazione occidentale si riverbera nella centralità del nuovo continente. Nelle conclusioni, l’autore enuclea temi aperti sulla natura del Dio della storia, sulla trasmissione della conoscenza e sulla questione del potere tout court, oggi e domani “questione americana”.

Fonte: http://www.chietitoday.it/eventi/cultura/la-via-celeste-libro-storia-giovanni-liberato.html